DiDa

                                                                                     (Sull'identità)

 

Coreografia e regia Giuseppe Muscarello| con Federica Marullo | costumi Muxarte | disegno luci Giuseppe Muscarello | produzione Muxarte, Fc@pin .D'oc | in collaborazione con Officine Ouragan| con il sostegno di Regione Sicilia, MIBACT Ministero per I Beni e le Attività Culturali e del Turismo”

 

 

Una donna fragile e insicura o furba ed opportunista?

Lo spettacolo, ancora in una fase di studio, è un' indagine su Dida, personaggio-chiave da cui ha origine l'intero dramma romanzesco Uno Nessuno e Centomila, una delle opere più rappresentative e complete di Luigi Pirandello. DiDa è un'altra tappa del progetto artistico “Sull'identità”, un percorso d'indagine che Muxarte svolgerà nei prossimi due anni. Il movimento è il mezzo che si è scelto per comunicare. Il corpo parla e lo fa anche passivamente e indirettamente. Non c'è modo migliore per raccontare chi siamo fino a svelare la nostra identità. Aspetti sconosciuti a noi stessi ma che gli altri paradossalmente possono cogliere.


                                                                                                                                                              Giuseppe Muscarello

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom