NEWS

"4 Canti"  di Giuseppe Muscarello citato in questo volume presentato il 7 settembre alla Mostra del Cinema di Venezia. Il libro bianco sulla VRdi Simone Arcagni, "Immersi nel futuro. La RealtàVirtuale, nuova frontiera del cinema e della TV" 

Chi era abituato a fare coreografia in modo tradizionale in quest'ultimo periodo ha rivolto l'attenzione al mondo della videoarte.

L'uso della virtual reality dà allo spettatore la stessa democratica visione del teatro, seppur in altra modalità espressiva si avvicina tanto a quel concetto perchè, come esso, attiene alla libertà di osservazione dello spettatore.

Partendo da questa considerazione ho iniziato a lavorare al progetto “Quattro Canti”, nato nel periodo del lockdown. Quattro Canti, propriamente detti, sono i quattro apparati decorativi di una piazza ottagonale, all'incrocio dei due principali assi viari di Palermo.

Mi sono trovato in un’atmosfera surreale al centro di questa piazza deserta, ho immaginato le quattro divinità danzanti e di mettere lo spettatore al centro.

Giuseppe Muscarello