DNA_Ego Sistema 1.jpg

domenica 30 maggio

SPETTACOLO

19.30

SPAZIO TRE NAVATE Cantieri Culturali della Zisa

DNA

Egosistema

regia e coreografie Elisa Pagani

con Francesca Caselli e Massimo Monticelli

 

La pièce è un viaggio attraverso l’evoluzione degli esseri umani, il rapporto con il

contesto (natura e comunità stessa), la capacità di sopravvivere eroicamente o sparire in modo tragicamente teatrale.

In scena due danzatori, primi o ultimi esseri umani sulla Terra, che compiono un viaggio, un ciclo vitale, un’era geologica, mentre il contesto ambientale attraversa le stagioni, fiorisce,

appassisce, evolve e si estingue. Essi sono il brodo primordiale, Adamo ed Eva, i due Liocorni, in grado evolversi, adattarsi, sopravvivere alle estinzioni di massa, fallire e raccogliersi, infine accettare la fine di uno dei viaggi possibili.