4Canti

foto elena clara savino.jpg

Produzione Pindoc/Muxarte | musica Pierfrancesco Mucari | con il sostegno di MIBACT Ministero per i Beni e le Attività Culturali | Regione Sicilia | in collaborazione con Armunia/Festival Inequilibrio 

4Canti nasce da una suggestione emersa nel  guardare il quadrilatero vuoto di una piazza e le sue figure allegoriche che, stagliandosi tra la verticalità architettonica e le fughe orizzontali hanno ispirato l'autore. Il progetto prende forma prima come cortometraggio per evolversi poi in una video istallazione e diventare infine una live performance. 4Canti è un'ode alla bellezza e al silenzio, una partitura che può essere modulata in base al contesto di riferimento. 

4Canti Live performance 

 

E' un'azione scenica, basata sulla purezza dell'improvvisazione, che dura 20' circa e offre in un corpo solo le istantanee di quattro divinità a cui è dato un diverso timbro espressivo: Bacco, Cerere, Eolo, Venere . Il danzatore incarna ciascuna identità in un susseguirsi di dissolvenze tra luce, suono e corpo. 

Bacco segue una partitura coreografica frammentata che si espande formando linee di confine disarticolate e policentriche; che rimandano ad antichi retaggi popolari. 

Cerere con la sua potenza terrena, carnale e generativa, usa la terra come elemento di fusione e protezione. Madre selvatica che non si lascia persuadere dalla natura umana. 

Eolo crea imprevedibili traiettorie che nel fluire costruiscono dinamiche che proiettano il movimento oltre i perimetri. 

Venere con la sua polifonia gestuale dichiara con lucidità, il valore del coraggio ed esalta la capacità femminile di autodeterminarsi.

 

 

 

 

 

4Canti Video istallazione 

Attraverso quattro monitor si sviluppano quattro partiture coreografiche ciascuna con il suo timbro espressivo e grafico. Il dispositivo digitale diventa una vera e propria teca all'interno della quale prendono vita le quattro figure allegoriche di Bacco, Cerere, Eolo, Venere. La video istallazione può essere collocata in spazi e modalità differenti. 

4Canti Cortometraggio 

 

E' un video della durata di 10', che unisce al testo originale di Alessandro Savona, immagini e danza in spazi urbani. Intangibili suggestioni emergono da un sogno giunto con delicata ironia a celebrare la notte. Il protagonista attraversa il silenzio di città che gli è madre.